Sambuchi vetusti della Riserva

Sambuchi vetusti della Riserva

L'immagine può contenere: albero, pianta, spazio all'aperto e natura

La Riserva Sorgenti del Pescara è ricchissima di Sambuchi, anche di notevoli dimensioni, che si trovano in più aree e soprattutto nei sentieri. Sono esemplari policormici con tronchi intrecciati tra di loro e hanno un immenso valore ecologico. Il Sambuco fiorisce principalmente nel periodi di Aprile-Maggio, producendo le famose bacche nere apprezzate moltissimo da animali. Il lavoro di valorizzazione ecologica e paesaggistica sul recupero dei Sambuchi è portato avanti dallo staff della Riserva.

Lavoro realizzato da: Jacopo Galli, Antonio Antonucci.

Progetto Alternanza Scuola – Lavoro 2019 del Liceo Scientifico Amedeo Di Savoia di Popoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *